Batterie FIAMM

 



 

L’azienda FIAMM nasce nel 1942 come produttrice di accumulatori per avviamento auto e per trazione elettrica. Negli anni ’50 il marchio ha grande visibilità perchè a esso si deve la batteria con la quale la Ferrari vinse la Mille Miglia del 1950, e anche perchè diventa fornitore del suo prodotto per la Lambretta.

Negli anni ’70 le batterie FIAMM fanno parte dell’equipaggiamento di molte case automobilistiche, e acquisiscono anche una buona fetta di mercato per quanto riguarda gli accumulatori per camion e moto.

Negli anni ’80, le batterie FIAMM vengono esportate anche in America, mentre l’azienda continua la sua ascesa anche in ambito sportivo (Parigi Dakar, Formula 1, Rally).

Negli anni ’90 e 2000 assume carattere manageriale e apre stabilimenti all’estero. Ad oggi si contano 20 sedi commerciali e tecniche e una grande rete di importatori e distributori.

FIAMM vanta un ampio catalogo: prodotti per energia rinnovabile, prodotti Telecom, batterie per UPS, per imbarcazioni, per piccoli mezzi come scooter elettrici, per il settore ferroviario, per il settore petrolchimico, per sistemi di emergenza.

 

Batterie per auto FIAMM

Le batterie FIAMM non hanno necessità di alcun rabbocco durante l’intero ciclo di vita.

Occorre sempre controllare le misure e l’amperaggio riportate con quanto indicato nel libretto di circolazione o con quanto indicato nella vecchia batteria montata.

BATTERIA AUTO FIAMM cod L154+ TITANIUM PLUS 54Ah 520A Polo Positivo a Destra
  • BATTERIA FIAMM TITANIUM PLUS 54 Ah 520A - Positivo...
  • MISURE 207x175x190 (L x P x H )
7903152 BATTERIA AUTO FIAMM TITANIUM 100 Ah 720A CYCLOP STARTER
  • Per verificare la compatibilit della batteria con...
  • BATTERIA FIAMM CYCLOP STARTER 100Ah 720A -...
BATTERIA AUTO FIAMM cod L6110 TITANIUM 110Ah 950A Polo Positivo a Destra
  • BATTERIA FIAMM TITANIUM 110 Ah 950A - Positivo a...
  • MISURE 394x175x190 (L x P x H )

 
 



Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Marco ha detto:

    Io nel dubbio quando l’ho fatta montare dal mio elettrauto ne ho presa una di scorta che tengo nel box. In estate sto via due mesi e non voglio correre rischi sapendo che una volta raggiunta la mia seconda casa, stacco la spina con tutto, compreso la mia Alfa Romeo e la riaccendo un mese e mezzo dopo.

  2. Ivan ha detto:

    Cambiata sulla mia Nissan 3 anni fa e messa una FIAMM che mi aveva consigliato il mio meccanico. Dopo 3 anni è ancora lì. Se la tieni bene fa il suo dovere.

  3. Luciano ha detto:

    Ha chiuso il mio elettrauto di fiducia e non sapevo più cosa fare e a chi rivolgermi. Ho cercato su internet e mi sono convinto a provare a cambiare la batteria per i fatti miei. Ho tolto la batteria sulla mia Golf, preso le misure e ordinata una nuova FIAMM Titanium. Dovete stare attenti alle misure perchè fatica ad entrare se è più grande. Nel complesso sono rimasto soddisfatto. Ho notato un miglioramento in fase di accensione, nettamente più vivace.