Batteria auto: al supermercato le marche a basso costo, ma conviene?

dove comprare una batteria x auto?

Bene, l’auto non parte e oggi mi lascia a piedi perché la batteria, ormai vecchia, è completamente scarica. Dovrei acquistarne una nuova, ma quale scegliere e dove posso comprarne una a basso costo? Le risposte alle tue domande sono qui!

Ma facciamo una piccola premessa. L’avviamento del motore richiede che la batteria fornisca energia, motivo per cui la sua funzione principale è alimentare il motorino di avviamento del motore. Una volta ricaricata, l’alternatore utilizza l’energia della batteria per alimentare altri accessori dell’auto, come i sistemi di sicurezza e comfort. Le auto dipendono dalla batteria anche quando sono parcheggiate, per alimentare apparecchiature elettriche come GPS, radio e luci. Anche la chiusura centralizzata riceve l’elettricità dalla batteria dell’auto. Tuttavia, l’uso continuo di questa funzione può ridurre notevolmente la carica della batteria. Quando la batteria richiede più energia di quella prodotta dal motore, può alimentare l’alternatore, soprattutto quando il veicolo è al minimo. Ad esempio, durante un acquazzone notturno, i fari e i tergicristalli funzioneranno a batteria. Se l’auto richiede energia elevata per funzioni impegnative come l’aria condizionata, la batteria può coprire il fabbisogno.

Detto ciò, prima di acquistare una batteria, che sia al supermercato o in un negozio specializzato, è importante valutare quanto si utilizza l’auto e in che modo.

Batteria auto – L’acquisto al supermercato conviene?

La scelta della batteria dipende molto da cosa stiamo cercando e su quale veicolo verrà montata. Certamente, se intendiamo installare la batteria di una smart su un SUV ad alto consumo, l’errore è nostro. Il problema principale risiede poi nel prezzo, che spesso ci spinge a cercare l’affare del giorno con un prodotto in offerta, senza riflettere sulle conseguenze. Non tutti gli “affari” sono effettivamente tali, soprattutto quando si tratta di batterie. A volte acquistiamo batterie che non durano nemmeno un anno e mezzo, ma che al momento dell’acquisto sembravano essere un affare.

Se si cerca un buon compromesso tra costo ed affidabilità al supermercato, le marche di batterie su cui orientarsi sono Bosch, Varta e FIAMM. Queste batterie assicurano durata, affidabilità e sicurezza, offrendo un ottimo rapporto qualità-prezzo. È importante considerare attentamente le esigenze del veicolo e fare una scelta informata, evitando di farsi ingannare da presunti affari che potrebbero costare di più a lungo termine.

batteria bosch online costo

Optare per marche scontate come Valis, Ursus o Cambio Più può comportare uno svantaggio in termini di durata e altri fattori, come chiariremo più avanti. Il consiglio è quindi di orientarsi verso marche di livello medio, che offrano un buon compromesso tra qualità e prezzo.

Detto ciò, la scelta finale spetta a te. Puoi acquistare le batterie in diversi modi: online, presso il tuo meccanico/elettrauto di fiducia oppure nel supermercato di tua scelta, che potrebbe includere Auchan, Esselunga, Coop, Il Gigante, Iper, Carrefour e altri ancora. È importante considerare le tue esigenze, il tipo di veicolo e il budget disponibile prima di effettuare la tua scelta.

batterie ursus vendita

È importante tenere presente che l’acquisto di batterie in un supermercato implica il trasporto autonomo a casa e non garantisce con certezza un prodotto di qualità. Inoltre, non è garantito che presso l’ipermercato più vicino si trovi immediatamente la batteria perfetta, con l’amperaggio corretto e i poli posizionati correttamente (positivo a destra o viceversa). Inoltre, il montaggio della batteria sul veicolo deve essere eseguito autonomamente, il che potrebbe comportare ulteriori problemi e perdite di tempo.

Facciamo due considerazioni: il prezzo della batteria, sommato al costo del trasporto (anche se la macchina non parte, la batteria va comunque portata a casa), e il tempo o il costo del montaggio sull’auto. A conti fatti, il presunto risparmio potrebbe tradursi in una spesa più elevata complessiva. In questo contesto, l’acquisto online potrebbe risultare più conveniente, consentendo di risparmiare e ricevere la batteria direttamente a casa. Tuttavia, è importante notare che un prezzo basso spesso corrisponde a una qualità inferiore.

Pro e contro delle batterie economiche:

Batterie economiche:

  • Durano meno e sono di bassa qualità.
  • Potenza di avviamento inferiore.
  • Prestazioni più scarse nel tempo.
  • Meno resistenti alle basse temperature (ad esempio, in inverno).
  • Materiali meno robusti ad urti e vibrazioni.
  • Meno dotate in termini di mobilità ed inserimento (braccetti e componenti aggiuntivi limitati).

Batterie di fascia alta:

  • Durano da 2 a 3 volte di più rispetto a quelle economiche.
  • Maggiore potenza di avviamento.
  • Performance migliori nel tempo.
  • Resistenti anche alle basse temperature (ad esempio, in inverno).
  • Materiali robusti ad urti e vibrazioni.
  • Migliore mobilità ed inserimento con braccetti e componenti aggiuntivi.

A questo punto, la scelta dipende se preferire di spendere meno per un prodotto di breve durata o investire di più in una batteria di fascia alta, caratterizzata da durabilità e alta qualità. Informarsi sulle caratteristiche necessarie di una batteria auto può aiutare a prendere una decisione più informata e consapevole.

Batteria economica di marca: GUARDA la più venduta ->>

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Ezio F. ha detto:

    Io per la mia Renault ho sempre preso le Bosch. Resa massima, costo minimo. Ormai conosco quanto mi durano perchè uso la macchina regolarmente e i miei 2000 km al mese li faccio sempre. Trovata su internet e vi confermo che costa meno che nei negozi specializzati. Avevo provato a guardare anche in alcuni supermercati come Iper e COOP, prezzi simili ma non trovavo la potenza giusta.