Batteria auto: al supermercato le marche a basso costo

dove comprare una batteria x auto?

 

 

Bene, l’auto non parte ed anche oggi mi lascia a piedi perché la batteria, ormai vecchia, è completamente scarica. Dovrei acquistarne una nuova, ma quale scegliere? E dove posso comprarne una a basso costo?
Le risposte alle tue domande sono qui!

 

Batteria auto – L’acquisto al supermercato conviene?

La scelta dipende molto da “cosa cerchiamo” e su quale veicolo verrà montata la batteria. Certo, se vogliamo montare su un SUV (ad alti consumi) la batteria di una smart, l’errore è il nostro. Il problema principale sta poi nel prezzo, che ci induce ad andare sempre sull’affare del giorno con un prodotto in offerta, non pensando alle conseguenze. Non tutti gli “affari” sono veri e propri affari, specie al supermercato. Alle volte acquistiamo batterie che non durano nemmeno un anno e mezzo, che però all’acquisto pensavamo fossero un affare.

Le marche di batterie su cui indirizzarsi, se si cerca un buon compromesso tra costo ed affidabilità al supermercato, sono: Bosch, Varta, e FIAMM, batterie che assicurano durata, affidabilità e sicurezza con un ottimo prezzo.

batteria bosch online costo

Andare sulle marche come Valis, Ursus o Cambio Più a prezzi scontati ha in ogni caso uno svantaggio dettato dalla durata e altri fattori che chiariremo più avanti. Il consiglio è optare per marche medie con prezzi ragionevoli.

Detto questo, la scelta dipende esclusivamente da te. Possiamo acquistare le batterie: online, dal meccanico/elettrauto oppure dal nostro supermercato di fiducia (Auchan, Esselunga, Coop, Il Gigante, Iper, Carrefour e così via).

 

batterie ursus vendita

Da tenere ben presente che l’acquisto in supermercato implica che la batteria ce la trasportiamo noi a casa e che non è detto avremo un prodotto di qualità con assoluta certezza. Non è nemmeno detto che recandosi all’ipermercato più vicino si trovi subito quella perfetta, col giusto amperaggio e i poli posizionati correttamente (positivo a dx o viceversa). In più, come per il trasporto, dobbiamo montarla noi la batteria sul veicolo e questo potrebbe creare altri problemi e perdite di tempo.

Facciamo due conti: il prezzo della batteria, più il costo di trasporto (anche se la macchina non parte la batteria va portata comunque a casa), più il tempo/costo del montaggio sull’auto. Altro che risparmio, ci abbiamo anche rimesso a conti fatti. A questo punto meglio l’acquisto online, risparmiamo di più e la batteria arriva a casa. Il prezzo basso, spesso risulta in un ammanco di qualità…

 

Pro e contro delle batterie economiche

Una batteria economica è di certo una batteria che durerà meno e per la quale è stato speso ancor meno per i componenti di fabbrica, quindi una batteria di bassa qualità.
Al contrario, con una batteria di fascia alta siamo certi non si sia risparmiato su nulla, dai materiali di contenimento fino alla carica ed alla potenza della batteria stessa.

 
Le batterie di fascia alta:

  • Durano dalle 2 alle 3 volte in più di quelle economiche;
  • Sono più potenti all’avvio;
  • Performance migliori anche nel deterioramento;
  • Resistenti anche alle basse temperature (es. inverno);
  • Materiali resistenti ad urti e vibrazioni;
  • Hanno una migliore mobilità ed inserimento (con braccetti e componenti aggiuntivi)

A questo punto non ci resta che decidere se spendere poco ma avere un prodotto scadente o comunque di breve durata, oppure, informarsi bene sulle caratteristiche che una batteria auto deve avere e spendere di più investendo in un prodotto durevole e di alta qualità come una batteria di fascia alta con caratteristiche TOP nel settore.

 

Batteria lunga durata: le ultra power ->>

 

Potrebbero interessarti anche...